Solitamente un’attività laboratoriale termina con una rappresentazione o un concerto, la storia del laboratorio dell’Orchestra e Coro G.B. Viotti di Crescentino inizia, dopo solo tre prove, con un concerto. Forse con un po’ di fortuna ma sicuramente con l’entusiasmo degli allievi e dei docenti di musica e di strumento.

Spesso si considera il concerto come il risultato del lavoro di un’orchestra.

Il concerto per un’orchestra giovanile è un importante momento di condivisione delle esperienze vissute:

  • con i genitori
  • con la comunità scolastica
  • con le autorità locali

Il concerto è importante ma non è l’attività più importante; durante le prove si maturano esperienze quali:

  • sentirsi parte di un gruppo di persone che condivide un particolare interesse per la musica
  • prestare la massima attenzione a chi dirige e ai vari strumenti
  • maturare un maggiore senso estetico
  • imparare a stare in silenzio e concentrarsi (The sound of silence)
  • tradurre in suono i segni dello spartito secondo le indicazioni di chi dirige e la propria sensibilità

Apprendere quanto detto non serve solo alla musica, ma permette di sviluppare particolari capacità personali che un giovane potrà utilizzare nella vita.

Quindi speriamo che i nostri concerti possano sempre riuscire al meglio….

ma abbiamo già fatto molto durante le prove!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.